Quando salta la corrente...

Non perderti d'animo, scendi in cantina e..

Non perderti d'animo, scendi in cantina e..

E potrai continuare a farti una cultura col GF

E potrai continuare a farti una cultura col GF

Vabbuo'... lasciate ogni speranza o Voi che entrate

Vabbe'..sfogliate il blog

computer-immagine-animata-0026

QR Code di questo blog

Generatore di codici QR

Instagram

Instagram

Il mio profilo in Linkedin Carlo Bonzi

Report ShinyStat

Spread in tempo reale..ammazzate se e' schifa

cercami in Linkedin

Veni, Vidi, WC.

In classifica

Riconoscimento

Riconoscimento

Sto rilevando il tuo IP e non dirlo a nessuno.

Sign by Danasoft - For Backgrounds and Layouts

Il post e' scritto in Togolese ma tu prova a cambiare lingua.

E' l'ora della distensione ..leggi il post

Questo e' il mio motore di ricerca, scrivi una parola e ti rilancero' al post.

domenica 22 ottobre 2017

Sacro e profano secondo Matteo.



Ebbene si, come disse l'uscio, io sono aperto a tutto e a tutti e quindi oggi butto l'occhio al buon Matteo (Mt,22,15-21) e anche all'attuale Matteo secondo Orsini mentre gli amici della Catalogna hanno il loro da fare e tuttavia o tuttoviale prendendo le distanze dagli Zeloti che ci davan dentro per una rivolta armata contro i Romani faccio come il numero Uno e di fronte ad una richiesta trabocchetto Zelotianica che come risposta disse.. Rendete a Cesare quello che e' di Cesare e al Capo quello che e' del Capo.

Andate in pace non senza aver dato uno sguardo al buon Ste che in fatto di banche ha una sua opinione e buona domenica smogghistica. 









 

domenica 15 ottobre 2017

Camaleonti umani..


Attenzione. Da scienziato esperto in pirla, essendo tale, ho isolato una nuova categoria di esseri umani. Non contagiosi ma abbastanza impestati. I cangianti. I camaleonti patologici. Quelli che oggi sono in un modo e domani tutto il contrario. Appena li sniffo cerco di stare abbottonato e con la schiena verso il muro, senza mai abbassarmi a raccogliere qualcosa da terra per al serie ..a prenderlo nel culo c’e’ sempre tempo,e voi sapete che la vita e’ questione di culo….o ce l’hai..o te lo fanno.
In natura troviamo due sottospecie di Camaleonti.
Partiamo con La Prima che e’ costituita da quelli che al primo incontro con un simile, rimangono regolarmente folgorati o folgorate.
Mettiamola al femminile che dicono.. Sai che ho conosciuto tizio? Simpaticissimo.
Una bellissima persona. Tra l’altro anche troppo fighissimo, somiglia a Clark Kent prima di trasformarsi in Superman, poi geniale, sa’ tutte le capitali d’Europa a memoria, si ricorda dei compleanni, sa dove sono riposte le mutande di ricambio, mette le calze appaiate dello stesso colore.. quasi quasi lo iscrivo alla trasmissione del Jerry Scottato….
A questo punto tu pensi… azz.., questi due diventeranno amici per la pelle. Ed e’ li’ che ti sbagli e pisci fuori dal vaso.
Dagli tempo.. max due settimane.
E poi chiedi alla cangiante come va col nuovo amico.
Lei ti rispondera’ piu’ o meno cosi’…Chi?!
Tizio?
Ma peeeer carita’… una merda… brutto, isterico e ignorante come una capra zoppa. Se posso dirti anche ladro perfino. Non ne ho le prove ma mi sembra addirittura che mi abbia castigato 5 euro dal portafoglio….
Ora riflettiamo.
Qualche volta puo’ succedere che una si pigli una cantonata, che sbagli a prendere le misure, che immagini che una persona sia in un modo e invece e’ tutto in un altro. Ma non sempre. Non tutte le strasante volte, per la miseria. Se tutti, dopo un po’ che li frequenti, diventano dei mostri, il problema e’ un po’ tuo, cara cangiante, che hai la psiche bucata e un ego elefantiaco. Gli uomini non sono mai fantastici o orribili. Sono quasi sempre a meta’. Con pregi e difetti. Alcuni con un carattere piu’ facile altri piu’ faticosi. Perche’? Tu? Wonder Woman? Sarai mica perfetta? Vedi cara, e’ difficile spiegare, e’ difficile capire, se non vedi la distanza che c’e’ tra i miei pensieri e i tuoi, cantava Guccini. Fa’ finta di non conoscerti. Non ti saluta nemmeno. Robe da chiodi. Anzi. Se tu un po’ mortificato gli fai notare chi sei, lei e’ facile che ti risponda….Ah si, ciao. Vabbuo’…
Passiamo alla Seconda Categoria.
Il camaleonte comune e facciamola breve altrimenti sforiamo.
Quello che un giorno fa’ lo splendido, ti abbraccia, ti fa’ dichiarazioni di stima incondizionata, ti promette amicizia eterna, ti racconta nel dettaglio ogni particolare della sua vita piu’ intima… e il giorno dopo? Non ti caga piu’…mai conosciuti…. E alla fine tu ti senti pazzo e lui neanche un po’. Insomma. La vita e’ spaziosa, ci puoi far stare dentro un sacco di roba. Ma i camaleonti no. I camaleonti bisogna tenerli fuori. Lasciarli sul loro ramo. A cambiare colore e lascio spazio al nostro Ste e buona domenica a tutti..tranne che a uno











lunedì 9 ottobre 2017

Fall.


Bah, eccoci in ottobre, le ombre si sono allungate, gli alberi si spogliano dalle foglie che cadono facendo un rumore silenzioso di speranze estive che se ne vanno e svaniscono, le persone si rivestono o tentano di farlo coerentemente in quanto al mattino sembra essere in Dicembre, a mezzogiorno ci si ricorda l'Agosto il pomeriggio e' simil Giugno e la sera Gennaio.
E' centrata l'opinione di chi dice che non ci sono piu' le mezze stagioni ma l'Autunno non delude e arriva inesorabile con l'inizio delle serie televisive e il dubbio di come devi vestirti e' minima cosa, ti infili in una felpa e suderai come un cammello lasciandoti in maglietta pronto ad ibernarti se una nuvola coprira' il sole e quindi approntati alla vaccinazione polemicatoria e la vita continuera' coi suoi ma e i suoi se e lascio spazio a Ste e alle sue idee e per la parte tecnica ci si aggiorna neh.











mercoledì 4 ottobre 2017

Deep Web -

Oggi con l'aiuto di Wikihow affronto l'argomento Worl Wide Web e relativi motori di ricerca. Per sensibilizzare il navigatore occorre sapere che chi utilizza il classico Google e' soddisfatto dei 2 miliardi di dati non sapendo che questi rappresentano l'1 % dei dati esistenti classificati sommersi (Deep Web) e quindi per chi e' digiuno di conoscenza informatica cerchero' di edurlo portandolo in un mondo di pagine web a contenuto dinamico con software e siti privati molto utilizzati da border navigatori che sfociano nel Dark Web e da comunita' super segrete che si rifugiano li' per evitare l'identificazione da parte delle autorita'.

Comincio col cercare i Database del Deep Web



Trova dei database con un normale motore di ricerca. Puoi usare un normale motore per cercare "database natura", "database hip hop" o termini simili. Dal momento che e' possibile ottenere informazioni in questi database solo digitando un termine di ricerca, e non seguendo un link, la maggior parte dei bot dei motori di ricerca non possono trovarle, e questo le rende parte del "deep web". Il motore di ricerca puo' comunque portarti alla pagina principale del sito pero', dove potrai usare la barra di ricerca per trovare quello che desideri. Degli esempi gratuiti o parzialmente gratuiti includono Science.gov, FreeLunch per dati economici.

Cerca ora i Database del Deep Web


Usa una ricerca specializzata per i database. I siti come The Internet Public Library, DirectSearch, e Infomine offrono una
collezione di link a database e altre fonti di informazioni di alta qualita'. Puoi anche visitare searchengineguide.com per trovare un motore di ricerca specializzato in database e informazioni su uno specifico argomento.
Fai delle ricerche usando il computer di una biblioteca. Le biblioteche, in particolare quelle delle universita', spesso si iscrivono a molti database a pagamento, che contengono informazioni che non e' possibile trovare con i normali motori di ricerca. Chiedi al personale a quali database hanno accesso. Potresti essere in grado di accedere a questi database usando le credenziali della tua scheda della biblioteca, ma questo dipende dalla biblioteca e dal proprietario del database


Sfoglia l'Internet Archive. Il progetto Internet Archive cerca di raccogliere informazioni digitali per conservarle a lungo termine. Sfoglia la sua ampia collezione per trovare archivi di siti web che sono scomparsi, video a audio difficili da trovare e persino copie di vecchi sistemi di videogiochi.

Cercare sulla Rete Tor



Impara a conoscere la rete Tor. Quest'area del deep web, in alcuni casi definita Dark Net, viene usata per scambi, conversazioni e informazioni che gli utenti vogliono mantenere privati. Gli utenti devono usare un programma chiamato Tor per accedere a questa regione del web, visitando siti web con il dominio ".onion". Anche se molte di queste attivita' sono illegali o al limite della legalita', si tratta di siti utilizzati anche dai giornalisti per parlare con fonti anonime e dalle persone che apprezzano il concetto di un internet ultra privato. Accedere a questa area del deep web e' legale, anche se questo non vale per le attivita' a cui puoi prendere parte al suo interno.


Scarica il browser Tor. Si tratta di un programma gratuito che ti permette di connetterti alle pagine web in modo anonimo, e questo rende molto difficile per chiunque registrare la tua attivita' internet se segui le dovute precauzioni. E' possibile accedere a molte comunita' deep web solo attraverso la rete Tor, dal momento che si fondano su anonimato, privacy e segretezza. Scarica il browser Tor da qui per iniziare ad accedere alla rete.
Le pagine web sulla rete Tor non sono stabili e spesso non sono raggiungibili per ore, giorni o per sempre. Il caricamento inoltre puo' essere lento, dal momento che Tor fa rimbalzare la tua connessione sui computer di altre persone per proteggere il tuo anonimato.
Anche se esiste una versione del browser Tor per Android and iOS, non si tratta di programmi sicuri o consigliati. Allo stesso modo, anche i componenti aggiuntivi Tor per gli altri browser non sono sicuri e solitamente non sono supportati dall'organizzazione Tor.
Proteggi il tuo anonimato.
Ripeto che accedere alla rete deep web di Tor e' legale, ma molte persone sfruttano l'anonimato per prendere parte ad attivita' illegali. Prendere queste precauzioni e' fortemente raccomandato per evitare attacchi al computer o di essere rintracciato dalle forze dell'ordine:
Fai click sull'icona "S" a sinistra della barra degli indirizzi del browser Tor, e fai click su "Proibisci gli scripts globalmente."
Attiva il firewall di Windows o del tuo Mac.
Copri la web cam del tuo computer con del nastro.
Non scaricare mai un file da una pagina web Tor, neppure un file .doc o .pdf. La condivisione torrent non e' particolarmente sicura.





Inizia con un'introduzione al deep web. Uno dei siti piu' popolari della comunita' deep web e' The Hidden Wiki, The Hidden Wikihe raccoglie link del deep web che puoi visitare. Puoi anche chiedere a comunita' del "surface web" (l'internet normale a cui siamo abituati) istruzioni e consigli attuali. Prova a chiedere sui subreddits  /r/Tor.
E' possibile accedere alla maggior parte dei link deep web di questa sezione solo con Tor e non con i browser ordinari.

Usa non motore di ricerca deep web. Il deep web e' appositamente difficile da esplorare e mantenere, percio' questi motori di ricerca potrebbero non essere efficaci quanto quelli ordinari. Per trovare piu' risultati, provane piu' di uno, come Torch, TorSearch, e Ahmia.
Se stai cercando un sito deep web molto conosciuto, spesso troverai un collegamento anche su un motore di ricerca come Google.



Usa servizi specializzati in deep web. Anche se il deep web e' famigerato per le attivita' illegali svolte al suo interno, ospita anche dei siti legittimi. Alcuni si basano su concetti familiari, come la condivisione delle immagini. Altri sono piu' caratteristici della cultura deep web, come sitisullo scambio di informazioni sicure e raccoltedi eBook dedicati a opere sovversive.
 
Parla con gli abitanti del deep web. Quest'area del deep web perde continuamente siti importanti, in parte a causa della scoperta di attivita' illegali, e in parte perché molti dei siti sono creati da singoli o piccoli gruppi di persone che non hanno grandi disponibilità economiche. Per trovare i siti che li hanno sostituiti o ne hanno ereditato la popolarita', parla con altri utenti usando OnionChat.

Consiglio Finale

Esistono dei motori di ricerca verticali per tipi specifici di contenuto, ad esempio http://urlm.it/www.findthatfile.comhttps://www.guru63.com/findthatfile-ricerca-tutti-i-tipi-di-file-su-internet/ e' un motore "specifico per i file", in grado di trovare file binari da tutti i tipi di fonti. Detto questo ripeto di fare attenzione alla navigazione della parte sommersa e soprattutto non scaricate nulla e se siete sensibili a foto cruente continuate le vostre ricerche col Google.

martedì 3 ottobre 2017

Virus Mozilla.


Attenzione ragazzi, in molti usate Mozilla e il consiglio e' quello di aggiornarlo tramite il sito e non durante la navigazione in quanto sta dilagando una campagna di malverstising ai danni verso gli utenti di Firefox.
Navigando in diversi siti web, all'improvviso appare questa pagina


  Come vedete si presenta col logo firefox su sfondo arancione e invita gli utenti ad eseguire un file .exe ed a caricare un file -js Javascript.
Ambo i casi se farete il download vi sparerete il malware quindi occhio.
Questo sistema e' simile a quello usato per Google Chrome e quindi ripeto che in nessun caso ne Firefox ne Chrome visualizzano finestre con invito all'utente di installazione aggiornamento e se incontrerete similfatti cercate di avvisare il browser indicando il sito dove lo avrete cuccato. TY

sabato 30 settembre 2017

IGMK percentuale?



Lo sento dentro quel vecchio
leone che ancora ruggisce,
lo sento ancora scuotere
l'anima ad ogni respiro,
ringhiare ad ogni colpo schivato,
reagire d'istinto all’IGMK.
Una vocale tre consonanti
E delle fredde percentuali..
che sono queste percentuali?
Per me son solo dei numeri
e divento freddo come il marmo
il pensiero si blocca
e il cuore urla di rabbia
non conta quanto faccia male,
non esiste catena ne TSH che
possa fermare
la voglia di non mollare.
Non ci vado al tappeto,
non ora, non questo round, non oggi,
l'ho sussurrato nel vento,
l'ho promesso a me stesso.
e alle erbe di Maria Treben.
Sul web leggo chi stava benissimo
e si e' rovinata la vita con questi numeri.
Leggo che si tratta di mieloma o leucemia
cellule impazzite che veleggiano nel sangue..
il medico non lo conosco e dovrei rifare analisi.
col cazzo che mi faro' intimorire..
vedo un neo strano sul braccio..
chiodo del 90 arroventato sul fuoco
e via a sto neo..
ce ne sta un'altro che da tre anni si ingrandisce
altra bruciata a sto coso a forma di america
stavolta ci son stati dei postumi..il neo si vendica
io resisto a ste analisi e non le faccio
Troppe volte ho lasciato
indietro pezzi di me
che non ho piu’ ritrovato,
troppe volte ho avuto bisogno
e non ho saputo chiedere,
troppe volte mi ritrovo a rimpiangere
treni che non ho preso.. vero Juan?.
Prendo spunto da te e lo
trasformo in un post mio
che diventa automaticamente tuo
Per la vita che non ho vissuto.

Seduto dietro un vetro
guardo e non osservo
il nero profondo
che e’ davanti i miei occhi.
Fisso il vuoto
a mani incrociate,
senza trovare mai il coraggio
di puntare giu’ lo sguardo.
Senza sorridere perche’
Diventerebbe una smorfia.
Sento voci sussurrare
melodie conosciute
ma non so ricordarne il senso,
recito il mio copione
strappando applausi e finti sorrisi,
mi emoziono e chiudo fuori
gli sguardi affamati.
Aspetto l'ultima luce,
aspetto l'atto finale
con la consapevolezza
che per un uomo senza veli
non esiste il lieto fine.


Quanti sassi ho ingoiato,
quanti respiri ho trattenuto,
quanta paura ho avuto,
quanti sogni ho cancellato,
quanti colpi ho schivato,
quante volte ho ricominciato.
Eppure sono qui,
sono ancora qui per ripartire
con il coraggio di chi
sa anche sbagliare,
pronto come sempre
il treno sta rallentando
ma non vedo ancora la fermata
semmai tirero' quel segnale
e godro' nel sentire la frenata
spero solo che altri compagni
viaggiatori non debbano cadere..
 e la stazione.


gli interessi di Ste sono altri